Navigazione veloce

Valutazioni

VALUTAZIONE DEGLI STUDENTI

La valutazione ha per oggetto il processo formativo e i risultati di apprendimento delle alunne e degli alunni delle istituzioni scolastiche del sistema nazionale di istruzione e formazione, ha finalità formativa ed educativa e concorre al miglioramento degli apprendimenti e al successo formativo degli stessi, documenta lo sviluppo dell’identità personale e promuove la autovalutazione di ciascuno in relazione alle acquisizioni di conoscenze, abilità e competenze.( DL 13 aprile 2017, n ° 62)

La valutazione deve essere trasparente e tempestiva, volta ad attivare un processo di autovalutazione che conduca lo studente ad individuare i propri punti di forza e di debolezza e a migliorare il proprio rendimento ed è poi finalizzata al raggiungimento degli obiettivi cognitivi e formativi.

Le valutazioni vengono espresse di norma con voti interi, eventualmente seguiti dai mezzi voti; le proposte di valutazione finale devono essere formulate con voto intero.
Il voto rappresenta un momento di valutazione sintetica sul percorso che lo studente sta svolgendo, ma non esprime necessariamente il giudizio definitivo sullo stesso.

La valutazione non è determinata dalla mera media aritmetica dei voti conseguiti, ma dipende anche dalla professionalità e dalla sensibilità dell’insegnante che sapendo cogliere lo sviluppo complessivo dello studente, può valorizzarne i progressi personali.
Il voto del primo quadrimestre deve essere comunque documentato con almeno due valutazioni. Per lo scrutinio finale, in caso di proposta di voto non sufficiente , è opportuno che le valutazioni quadrimestrali siano almeno tre.

La valutazione del primo quadrimestre verrà attribuita con voto unico per tutte le discipline. Nel registro online verrà in ogni caso specificata la tipologia delle singole prove (scritto, orale, pratico, grafico).

 

VALUTAZIONE DEL PROFITTO

VALUTAZIONE DEL COMPORTAMENTO

 

CRITERI DI ASSEGNAZIONE DEL CREDITO SCOLASTICO

 

VALUTAZIONE DEGLI ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI