Navigazione veloce

accessibilità

LEGGE STANCA: Legge n. 4 del 9 gennaio 2004: “Disposizioni per favorire l’accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici” .
La legge richiede ai siti della Pubblica Amministrazione il rispetto degli standard internazionali, come il World Wide Web Consortium, per permettere a tutte le persone con disabilità fisiche, della vista e dell’udito, con difficoltà di comprensione linguistica, ma anche solamente dotate di connessioni internet lente o di sistemi di navigazione non aggiornati, di fruire dei diversi contenuti (testuali, grafici, multimediali) presenti nei siti.

Il sito rispetta tecnicamente i criteri della legge Stanca: è realizzato con il linguaggio a marcatori XHTML nella versione 1.0 con DTD di tipo Strict,  così come richiesto dal requisito 1 della Legge 4/2004.
Abbiamo messo la massima cura, supportati dal team di Porte Parte sul Web, affinchè struttura, funzionalità, contenuti e grafica rispettino i 22 requisiti definiti nel DM 8 luglio 2005, allegato A – attuazione della Legge “Stanca”.
Cerchiamo di validare ogni nuova pagina pubblicata, ma siamo consapevoli che molti tra gli articoli pubblicati direttamente dal nostro Istituto o provenienti da altre amministrazioni non lo sono o lo sono solo in parte.
Il nostro desiderio è quello di rendere il sito usabile e accessibile al maggior numero di persone possibile, chiediamo a tutti i visitatori di segnalaci eventuali difficoltà nella fruizione dei contenuti.
Inoltre commenti, indicazioni, suggerimenti, segnalazioni  del nostro sito sono bene accetti.

e-mail del webmaster:

donatella_spertini@yahoo.it